Come si vota

 

A Coloro che votano nel loro comune di residenza

B Coloro che votano in una regione che non è la loro

C Coloro che si trovano all'estero per motivi di lavoro o studio

Chi può votare
I cittadini italiani comunitari residenti o di altri paesi con permesso di soggiorno e carta d'identità che abbiano compiuto 18 anni entro il 25 novembre 2012.
I cittadini italiani comunitari residenti o di altri paesi con permesso di soggiorno e carta d'identità che abbiano compiuto 18 anni entro il 25 novembre 2012.
I cittadini italiani iscritti all'Aire o temporaneamente all'estero per motivi di lavoro o studio.
Come registrarsi
1 /
Recandosi personalmente presso un ufficio elettorale Primarie (elenco su www.primarieitaliabenecomune.it).

2 /
Online sul sito www.primarieitaliabenecomune.it e recandosi poi in un ufficio elettorale per ritirare il certificato di elettore del centrosinistra.
1 /
Inviando una mail al coordinamento della provincia in cui si intende votare (elenco su www.nichivendola.it/come-si-vota/coordinamenti-provinciali) indicando il comune diverso da quello di residenza in cui si intende votare e allegando un documento d'identità.

2 /
Recandosi presso l'ufficio elettorale del comune in cui si intende votare.
1 /
Presso un ufficio elettorale costituito nelle principali città estere (elenco su www.primarieitaliabenecomune.it/estero).

2 /
Online su votoestero.primarieitaliabenecomune.it entro le ore 20 italiane del 20 novembre.
Quando registrarsi
Anche il 25 novembre nell'ufficio elettorale del tuo seggio. Farlo prima significa non fare due code il giorno del voto (una all'ufficio elettorale e una al seggio).
La richiesta via mail va inoltrata entro le ore 19 del 23 novembre. Ci si può recare personalmente all'ufficio elettorale del comune diverso da quello della propria residenza entro il 20 novembre.
Presso l'ufficio elettorale fisico nelle principali città estere anche nel giorno del voto, altrimenti vedi termine registrazione online.
Cosa serve per registrarsi
La carta d'identità e per gli elettori italiani la tessera elettorale rilasciata dal comune. I neomaggiorenni possono indicare la sezione elettorale dei genitori.
La carta d'identità.
Gli iscritti Aire il solo documento d'identità, gli altri anche un qualunque documento che attesti le ragioni della temporanea presenza all'estero.
Quando e dove votare
Il 25 novembre dalle 8 alle 20 al seggio collegato alla tua sezione elettorale delle normali elezioni (elenco su www.primarieitaliabenecomune.it).
Il 25 novembre dalle 8 alle 20 al seggio indicato dal coordinamento provinciale o dall'ufficio elettorale.
L'orario dei seggi varia a seconda dello stato estero. Chi sceglie il voto online deve seguire le indicazioni sulla propria mail e non potrà votare in un seggio fisico.

Le risposte

Per votare è necessario registrarsi prima del 25 novembre?
NO, ma è consigliabile.
Registrandoti prima, presso un ufficio elettorale delle primarie, riceverai il certificato di elettore del centrosinistra e il giorno del voto potrai andare direttamente al seggio, evitando code e disagi.
Posso registrarmi direttamente il 25 novembre?
Sì.
Presso l'ufficio elettorale delle primarie collegato al tuo seggio. Porta con te un documento d'identità e la tessera elettorale (quella rilasciata dal Comune). Dovrai aderire all'appello, versare € 2 e ti verrà consegnato il certificato di elettore del centrosinistra, col quale potrai andare al seggio per votare.
La registrazione online è sufficiente?
No.
La registrazione online è solo una procedura di preiscrizione. Alla fine ti verrà indicato l'ufficio elettorale delle primarie dove dovrai versare la sottoscrizione e ritirare il certificato di elettore del centrosinistra.
Posso votare anche se sono fuori sede?
Sì.
Ma soltanto se intendi votare in una provincia diversa da quella della tua residenza. In questo caso devi richiedere il certificato di elettore del centrosinistra (anche via email, allegando un documento di identità, all'indirizzo del coordinamento provinciale del luogo in cui ti trovi - qui l'elenco: www.nichivendola.it/come-si-vota/coordinamenti-provinciali) entro le ore 19 del 23 novembre al coordinamento provinciale primarie della provincia in cui intendi votare, o personalmente entro il 20 novembre ad un ufficio elettorale della città in cui vuoi votare.
Posso votare all'estero?

Se sei iscritto Aire o lavori/studi all'estero puoi votare in uno dei seggi allestiti nelle principali città estere oppure online sul sito delle primarie preregistrandoti dal 13 al 20 novembre.
Posso votare al secondo turno se non ho votato al primo?

Se hai il certificato di elettore del centrosinistra, ma non sei riuscito a recarti al seggio per il primo turno. Se invece non hai neanche richiesto il certificato prima del 25 novembre, potrai richiederlo nelle modalità che saranno indicate successivamente sul sito delle primarie.
Il mio nome sarà reso pubblico in caso di voto alle primarie?
No.
In nessun caso il tuo nome sarà diffuso su internet né su altri media.
Sono un cittadino straniero residente in Italia, posso votare?
Sì.
Se in possesso di documento di identità rilasciato da un comune italiano puoi votare in quel comune, con le stesse modalità previste per i cittadini italiani. Se non ti registri prima, il 25 novembre recati personalmente presso i seggi indicati dal coordinamento provinciale primarie per i cittadini stranieri residenti.

Sostienici con una donazione

Dona

Iscriviti alla newsletter

Contatti

SEL

via Arenula, 29
00186 Roma
TEL. +39 06 44700403
FAX. +39 06 4455832
selnazionale@sxmail.it

Email

Redazione
redazione@nichivendola.it

Link

Sinistra Ecologia Libertà
www.sinistraecologialiberta.it